Tre poltrone per Quattro


LA PARTITA

Partita è davvero da “ATTO FINALE” questa allo Stadio Diego Armando Maradona. Una partita che gli uomini di Gattuso possono solo vincere per non aver nessuna sorpresa e rientrare nelle prime quattro posizioni di classifica ed entrare nel calcio europeo che conta, il prossimo anno. Tante le combinazioni tra le quattro squadre per i tre posti disponibili che elencarle è esercizio stucchevole e noioso. l’imperativo degli azzurri è vincere per il resto, i vedrà.

  • Inter punti 91 – Campione d’Italia – UEFA Champions league
  • Atalanta punti 78** – UEFA Champions league
  • Milan punti 76** – UEFA Champions league
  • Napoli punti 76** – UEFA Champions league
  • Juventus punti 75**

** una partita in meno

I convocati & formazione: Portieri: Meret, Contini, Ospinta. Difensori: Zedadka, Mario Rui, Di Lorenzo, Hysaj, Rrahmani, Costanzo, Manolas. Centrocampisti: Demme, Bakayoko, Elmas, Fabian, Zielinski, Lobotka. Attaccanti: Osimhen, Lozano*, Mertens, Politano, Insigne, Petagna, D’Agostino.

*ammoniti

PRIMO TEMPO … Chiffi di Padova darà il via a quest’ultima partita del Campionato 2021/21. Calcio d’inizio per il Verona “AVANTI NAPOLI, AVANTI NAPOLI … SIAMO TUTTI CON TE“, si comincia. Già dalle prime battute, si intuisce che il Napoli, non avrà nulla di regalato, ma dovrà conquistare sul campo la vittoria. Il Verona parte bene e si affaccia subito nella metà campo del Napoli. Il Napoli nei primi ‘5 minuti studia la partita, mentre a Bologna al ‘6 minuto la Bologna vs Juventus 0 – 1. Primo quarto d’ora con un Napoli che ancora non riesce a trovare il bandolo della matassa. L’animo degli azzurri mostra nervosismo, cosa che non aiuti ragazzi di Gattuso, mentre i primi ’20 minuti sono andati. i minuti fino alla mezz’ora sono tutti del Verona che sta facendo la partita, mettendo in forte difficoltà il Napoli. Un primo tempo tutto del Verona il Napoli ha fatto poco, poca grinta e pochissima lucidità. Al ’43 minuto il Verona ad un passo dal passare in vantaggio. Al ’43 minuto Atalanta vs Milan 0 – 1. Notizie pessime per il Napoli dagli altri campi della corsa Champions. Intanto Chiffi concede 2 minuti di recupero, mentre la Juventus porta a 3 il vantaggio sul Bologna. Il Verona anche nel recupero sta mettendo alle corde il Napoli. Fine primo tempo allo Stadio Diego Armando Maradona Napoli – Verona 0 – 0

Il Napoli alla fine del primo tempo è fuori dalla UEFA Champions League

  • Inter punti 91 – Campione d’Italia – UEFA Champions league
  • Milan punti 79 – UEFA Champions league
  • Atalanta punti 78 – UEFA Champions league
  • Juventus punti 78UEFA Champions league
  • Napoli punti 77- UEFA Europa league

Se dovessi dare un titolo a questo primo tempo, sarebbe ed è: L’assordante silenzio di Ringhio Gattuso

SECONDO TEMPO … Ultimi ’45 minuti + recupero ed una vittoria separano il Napoli dal sogno Champions. Comincia il Napoli speriamo che la colpa non sia di Gattuso, silenzioso e poco motivato in panchina. Il Napoli comincia peggio questo secondo tempo, sono contratti e poco lucidi. Bologna vs Juventus 0 – 4, mentre a Napoli il Verona sta facendo faville contro un Napoli spento. Arrivati al ’50 minuto con il Napoli in balia del Verona. Nel momento peggiore del Napoli su calcio d’angolo passa in vantaggio il Napoli con Rrahmani. Napoli – Verona 0 – 1

Perdonate, ma è cronaca “Ivan hai rotto il cazzo” di Gattuso verso Juric è emblematico, più della stessa rete di Rrahmani è lo uno sfogo di un uomo lasciato ormai solo a gestire per conto terzi il futuro di cui lui non sarà protagonista. Al ’66 minuto entre Politano per Lozano, ma al ’69 minuto doccia fredda prima della fine per il Napoli il Verona pareggia con Faraoni, tutto da rifare con poco tempo e poca testa. Napoli – Verona 1 – 1

Al ’71 minuto escono Hysaj e Zielinski ed entrano Mario Rui e Mertens. Partita in salita per il Napoli che deve scalare una montagna per venirne fuori. Occasionissima per Bakayoko al ’74 minuto, ma il risultato non cambia anzi quelli che mancano sono i minuti. Al ’81 minuto esce Bakayoko ed entra Petagna, ultimo gesto disperato di Gattuso. Solo ‘6 minuti più recupero per il Napoli. All’86 minuto Bologna vs Juventus 1 – 4. Mentre a Napoli i minuti scorrono inesorabili ed è proprio il Napoli che manda in Champions la Sua acerrima nemica. Sono ‘4 minuti di recupero che terminano con un nulla di fatto, mentre a Bergamo Atalanta – Milan 0 – 2.

Il Napoli è meritatamente fuori dalla Champions …dallo Stadio Diego Armando Maradona, per questa annata calcistica è tutto. Napoli – Verona 1 – 1

Corsa Champions Finale

  • Inter punti 91 – Campione d’Italia – UEFA Champions league
  • Milan punti 79 – UEFA Champions league
  • Atalanta punti 78 – UEFA Champions league
  • Juventus punti 78UEFA Champions league
  • Napoli punti 77- UEFA Europa league

FORZA NAPOLI SEMPRE

Di Antonello Di Martino

Sono il papà di Francesco ed il Capo, come dicono loro, di un gruppo di agguerrite giovani donne, professioniste e professionali, con le quali condivido un pezzo di vita e di professione. - Direttore Editoriale MANI E VULCANI magazine - CEO NAPLES AND ITALY visite guidate ed eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *