Spettacolo Napoli …-2


NAPOLI vs UDINESE

I convocati & formazione: Meret, Ospina, Contini, Di Lorenzo, Hysaj, Manolas, Rrahmani, Mario Rui, Demme, Elmas, Fabian Ruiz, Zielinski, Bakayoko, Lozano, Mertens, Osimhen, Petagna, Politano, Insigne, Costanzo (maglia 38), Zedadka (3), Labriola (61), D’Agostino (56).

*ammoniti

PRIMO TEMPO… Arbitra il signor Calvarese di Teramo… Si parte e batte l’Udinese. Nei primi 15 minuti, un Udinese sulla difensiva con pensando al pareggio, mentre un Napoli ultra offensivo a caccia del gol, ma nel primo quarto d’ora nessuna azione cruciale. Al ’28 minuto Bakayoko lancia a rete per Osimhen che tira in porta, il portiere respinge e Zielinski deve solo concludere a rete. Napoli – Udinese 1-0.

Nel secondo quarto d’ora del primo tempo, il Napoli resta pericoloso con alcune occasioni, ma l’Udinese si affaccia nella metà campo del Napoli e mette la partita in uno stato di equilibrio. Al ’31 minuto il Napoli raddoppia, con una conclusione chirurgica di Fabian che piazza il pallone nel sette. Napoli – Udinese 2-0

Al ’41 minuto l’udinese accorcia le distanze, con un passaggio di De Paul a Okaka, che mette nell’angolino con Mertet battuto. Napoli – Udinese 2-1

Nell’ultima frazione del primo tempo, il Napoli abbassa un po’ il ritmo e quindi l’Udinese ne approfitta, creando molte occasioni tra cui il gol di Okaka. Al ’46 minuto l’Arbitro Calvarese, con un solo minuto di recupero, manda le squadre negli spogliatoi sul risultato Napoli – Udinese 2-1 .

SECONDO TEMPO … La ripresa inizia e tocca al Napoli cominciare. Al ’57 minuto un errore in uscita dell’Udinese, porta El chucky Lozano palla al piede verso la porta dell’Udinese e mette in rete. Napoli – Udinese 3-1

Nel primo quarto d’ora di ripresa, vediamo un Napoli che cerca di chiudere la partita e ci riesce grazie ad un super chucky Lozano, intanto, però l’Udinese non molla e prova a riaprire un match, che ormai sembra chiuso. Al 66′ colpo di testa di Manolas, respinto da Musso regala palla a Di Lorenzo, che stavolta la mette in rete. Napoli – Udinese 4-1

Al 70′ Gattuso utilizza il primo slot, inserendo Mertens al posto di Osihmen. Nella metà del secondo tempo, l’Udinese si rassegna ad un grande Napoli che rifila il poker, tirando anche un sospiro di sollievo per l’ingresso di Dries Ciro Mertens. Al 75′ vediamo subito il secondo slot, dove entrano Elmas e Politano per Zielinski e Lozano che si accomodano in panchina. Mentre al 83′ Mister Gattuso, effettua, nell’ultimo slot a disposizione gli ultimi due cambi, dove entrano Mario Rui e Demme per Hysaj e Bakayoko. Al 90′ anche il capitano va in gol con un gran stop e tiro all’angolino. Napoli – Udinese 5-1

Il Napoli rifila una “manita”, annientando una sufficiente Udinese. Al 92′ l’arbitro manda tutti sotto la doccia …dallo Stadio Diego Armando Maradona è tutto. Napoli – Udinese 5-1

Al momento in questa stagione ha fatto 100 gol

Corsa Champions

  • Inter punti 85*
  • Napoli punti 73
  • Atalanta punti 72*
  • Milan punti 72*
  • Juventus punti 69*
  • Lazio punti 64**

*una partita in meno

** due partite in meno

FORZA NAPOLI SEMPRE

Di Antonello Di Martino

Sono il papà di Francesco ed il Capo, come dicono loro, di un gruppo di agguerrite giovani donne, professioniste e professionali, con le quali condivido un pezzo di vita e di professione. - Direttore Editoriale MANI E VULCANI magazine - CEO NAPLES AND ITALY visite guidate ed eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *