SUPER NAPOLI


NAPOLI – CAGLIARI

I convocati azzurri: Meret, Ospina, Marfella, Di Lorenzo, Juan Jesus, Koulibaly, Malcuit, Manolas, Mario Rui, Rrahmani, Zanoli, Anguissa, Demme, Elmas, Fabian Ruiz, Zielinski, Insigne, Lozano, Mertens, Osimhen, Ounas, Petagna, Politano

  • neretto: titolari dal primo minuto

Napoli vs Cagliari tornano Demme e Mertens tra i convocati. Il colletivo di Spalletti a caccia della sesta vittoria di fila.

La partita

Sesta vittoria consecutiva del Napoli che batte il Cagliari 2-0 e rimane da solo in testa alla classifica a punteggio pieno. Il divario tra le due squadre è troppo netto perché il risultato possa essere messo in qualche modo in discussione.

Il Cagliari punta a una gara difensiva, anche e soprattutto quando, passato in svantaggio, per forza di cose doveva spingersi, un pò oltre. Niente, spera con le barricate di frenare gli azzurri e portare via un punto, con un pò di fortuna, dal Maradona.

Spalletti conferma la squadra che ha vinto giovedì a Genova con la Sampdoria, con la sola eccezione di Politano che prende il posto di Lozano. Il Napoli gioca in scioltezza e fa come il gatto col topo. Uniche ingenuità e il fatto di non aver concretizzato e finalizzato in reti la miriade di occasioni avute.

Il Napoli ingrana la sesta e continua a guidare il campionato di Serie A. Agli azzurri bastano le reti di Osimhen ed Insigne (su calcio di rigore) per regolare un Cagliari troppo rinunciatario al Diego Armando Maradona. Prova di forza della squadra di Spalletti, capace di dominare il possesso palla e soffrire pochissimo le folate offensive dei rossoblu. I partenopei continuano a vincere, mentre i sardi – nonostante il cambio in panchina – continuano ad essere in crisi di risultati.

Risultato finale Napoli 2 – Cagliari 0

CRONOSTORIA NAPOLI VS CAGLIARI

1’: Inizia la partita.

11’: Goooool: Grande inserimento di Zielinski che serve Osihmen che conclude a rete. Napoli 1-0 Cagliari

19’: Occasione Cagliari: Caceres con deviazione di Mario Rui sfiora il pareggio con la palla che esce fuori di poco

24’: Occasione Napoli: Osihmen porta palla e incrocia sul secondo fuori di poco

45’: Finisce il primo tempo. Napoli 1-0 Cagliari.

46’: Inizia il secondo tempo.

53’: Occasione Napoli: Osihmen prende palla e corre, conclude però con un tiro che non impensierisce Cragno

56’: Occasione Napoli: Nettissimo calcio di rigore per il Napoli procurato da Victor Osihmen

57’: Gooooool: Dal dischetto il capitano azzurro non sbaglia anche con un tiro non proprio perfetto. Napoli 2-0 Cagliari

65: Ammonito Osihmen per simulazione

69’: Primi due cambi per gli azzurri: Entrano Lozano ed Elmas al posto di Politano e Zielinski.

70’: Occasione Napoli: Azione molto confusa che Anguissa conclude con un tiro che sfiora il palo.

 75’: Ammonito Elmas per un fallo ai danni di Marin.

76’: Altri due cambi per il Napoli: Entrano Petagna e Ounas al posto di Osihmen e Insigne.

84’: Occasione Napoli: Grande Incursione di Lozano che però tira centrale.

87’: Dopo due mesi di stop per un infortunio. Entra Demme ed esce Fabian

90’: Occasione Napoli: Ounas va via e serve a Petagna che non riesce ad incrociare.

93’: Finisce la partita. Napoli 2-0 Cagliari

… un giorno all’improvviso

NAPOLI 2 – CAGLIARI 0

FORZA NAPOLI SEMPRE

Di Antonello Di Martino

Sono il papà di Francesco ed il Capo, come dicono loro, di un gruppo di agguerrite giovani donne, professioniste e professionali, con le quali condivido un pezzo di vita e di professione. - Direttore Editoriale MANI E VULCANI magazine - CEO NAPLES AND ITALY visite guidate ed eventi

Lascia un commento