Sabato 25 settembre, ore 18.00, nel Parco Monumentale di Baia, primo appuntamento con Cibus&Salus Festival, format turistico culturale ideato da M.A.C.S. – Mecenati per la Cultura, il Cinema e lo Sport e realizzato in collaborazione con il Parco Regionale dei Campi Flegrei, all’interno della rassegna “TerrArdente”.

L’appuntamento è al tramonto, per godere dello spettacolo offerto dalla scenografia del Parco Monumentale con la vista delle insenature di Baia, spettacolo naturale che a detta degli scrittori antichi non aveva pari al mondo in quanto a bellezza.

Due opzioni per godere della serata.

Opzione A: si inizia con una piacevole passeggiata naturalistica guidata che, partendo dalla cittadina di Baia e risalendo la collina del Parco Monumentale al panoramico luogo dove sorgeva la Villa di Giulio Cesare.

In questo caso sistemare l’auto nel parcheggio ex Batis, e attendere lì le nostre guide.

La passeggiata dura circa mezz’ora e siccome si percorreranno sentieri naturalistici si consigliano calzature adeguate.

Giunti in cima, ci condurrà, fra le opere luminose dell’artista Annalaura Di Luggo, ci aspetta una degustazione di vini flegrei. Questa parte dell’evento è stata curata dal MAVV Wine Art Museum, partner di M.A.C.S.

Tra le tipologie della DOC che verranno degustate ci sono la Falanghina dei Campi Flegrei Bianco, il Piedirosso dei Campi Flegrei (secco e il passito) prodotti dell’azienda vitivinicola flegrea La Sibilla, della famiglia Di Meo che da cinque generazioni è protagonista della viticultura eroica nei Campi Flegree.

I vini saranno serviti dai sommelier professionisti dell’AIS con una narrazione dei grandi vini del territorio nel legame con la storia, l’archeologia e il mito a cura degli Accademici del MAVV Wine Art Museum.

Saranno presenti il Prof. Raffaele Beato, che ha guidato con lungimiranza l’Ente Regionale di Sviluppo Agricolo, e l’archeologo Flavio Castaldo, scrittore ed autore di diverse opere che trattano con dovizia narrativa del nettare degli Déi nella Campania antica dall’epoca pompeiana alla fine dell’Impero Romano.

Ad allietare il momento, alcune golose preparazioni espresse con ingredienti del territorio, preparate dallo chef puteolano Ciro Coccia.

Ancora cultura ed emozioni durante la serata in un format inedito per i Campi Flegrei, con il sofisticato accompagnamento musicale dei celebri SYNAULIA, raffinati ricercatori di suoni, musica e danze dell’antica Roma.

Attraverso reperti archeologici, oggetti, rappresentazioni figurate e le fonti letterarie, hanno ricostruito gli strumenti musicali dell’antica Roma, i suoni antichi e la loro funzione nelle diverse occasioni.

Giorgio Albertazzi, Piero Angela, la CNN, Discovery Channel li hanno voluti per arricchire i loro progetti teatrali e documentaristici, mentre Ridley Scott li ha scelti per alcune delle musiche del film “Il Gladiatore”.

Per concludere la serata, la giovane compagnia teatrale “Il Principe” metterà in scena un divertissement sul canovaccio dei “MENECMI” di Plauto, celebre commediografo latino.

La serata sarà anche il palcoscenico dove si svolgerà l’assegnazione del premio “In Vino Veritas”, istituito dal MAVV Wine Art Museum volto a riconoscere personalità che si sono distinte nella promozione del territorio Campano e del sistema Paese.

In questa edizione, verranno premiati il manager e imprenditore partenopeo Riccardo Monti e la Prof.ssa Roberta Garibaldi, Presidente dell’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico e neo consigliere per l’Enogastronomia del ministero del Turismo guidato da Massimo Garavaglia.

Opzione B: per coloro che non intendono fare la passeggiata naturalistica, potranno accedere al sito monumentale da via Bellavista (Bacoli – Na), parcheggiare l’auto nello spiazzo innanzi la chiesa di Cristo Re e percorrere il viottolo che conduce in cima alla collina (300 metri in tutto, poco scoscesi).

È richiesto il GREEN PASS

Info e prenotazioni

Tel: 081.18284129- Mobile 347.6159578

Clicca qui per le tue visite guidate a Napoli e dintorni

Di Antonello Di Martino

Sono il papà di Francesco ed il Capo, come dicono loro, di un gruppo di agguerrite giovani donne, professioniste e professionali, con le quali condivido un pezzo di vita e di professione. - Direttore Editoriale MANI E VULCANI magazine - CEO NAPLES AND ITALY visite guidate ed eventi

Lascia un commento