Nuovo Teatro Sancarluccio


“IO e LORO”, un concerto della durata di un’ora e mezza, andato in scena giovedì 12 dicembre al Nuovo Teatro Sancarluccio a cura di Francesca Curti Giardina, cantante napoletana dal timbro vocale versatile e appassionato. Francesca spazia tra vecchie e nuove suggestioni proponendo i testi di raffinati parolieri resi non solo in musica, ma anche teatralmente. La scenografia accompagna

tra applausi e bis

il racconto delle canzoni con immagini, oggetti e copertine originali dei dischi. Francesca esegue: La prima cosa bella, Ebano, Giudizi universali, La casa in riva al mare, Io che amo solo te, Dolcenera, Sally, Emozioni, Se io se lei, Anche fragile e il pubblico accosta  i propri ricordi alle esecuzioni dei brani. Non mancano alcune canzoni di cantautori napoletani : Ammore Annascunnuto, Napulitanata, Canzona Appassiunata, impreziositi dalle letture dello scrittore Raffaele Messina tratte dal suo ultimo libro “ Nella Bottega di Caravaggio “ Colonnese Editore, e il tutto diventa un vero omaggio a Napoli alla sua bellezza, alla sua creatività e sensualità. Il pubblico ha applaudito calorosamente la voce e l’interpretazione di Francesca, accompagnata da arrangiamenti particolari di chitarra acustica classica e fisarmonica. Applaudito “Quanno succede”, inedito portato al pubblico del Sancarluccio,testo di Rosario Alessandro Mileo, musica e testo di Mariano Caiano, rieseguito nella richiesta di bis del pubblico. Ben armonico lo spettacolo dove è emersa la sinuosa voce di Francesca Curti Martina.

Per chi volesse sentire dal vivo Francesca Curti Giardina, il prossimo appuntamento è con “A passo di emozioni” Teatro Salvo D’Acquisto il 24 gennaio 2020.

Antonello Di Martino

Di Antonello Di Martino

Sono il papà di Francesco ed il Capo, come dicono loro, di un gruppo di agguerrite giovani donne, professioniste e professionali, con le quali condivido un pezzo di vita e di professione. - Direttore Editoriale MANI E VULCANI magazine - CEO NAPLES AND ITALY visite guidate ed eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *