NAPOLI vs CROTONE 4 – 3


“LA CORSA CONTINUA”

I convocati & formazione: Portieri: Meret, Contini, Ospina. Difensori: Zedadka (numero 3), Mario Rui, Maksimovic, Di Lorenzo, Hysaj, Rrahmani, Costanzo, Manolas. Centrocampisti: Bakayoko, Elmas, Fabian Ruiz, Zielinski, Lobotka. Attaccanti: Osimhen, Lozano, Mertens, Politano, Insigne, Petagna, Cioffi (numero 58).

Presentazione: …dopo la sosta per le nazionali, riprende la corsa verso un piazzamento per gli uomini di Gattuso. Oggi di scena il Crotone, ma soprattutto la Juventus mercoledi prossimo, potranno sancire gli obbiettivi per gli azzurri.

PRIMO TEMPO … Buon pomeriggio dallo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli. i primi ’15 minuto molto equilibrati, quasi una fase di studio con un Napoli più intraprendente. Infatti al ’19 minuto il Napoli passa in vantaggio con Insigne, il capitano anche con l’aiuto di due deviazioni mette in rete. Napoli 1 – Crotone 0

Al 22′ minuto il raddoppio, grande azione di Fabian, Insigne ed Osihmen che a porta vuota mette in rete. Napoli 2 – Crotone 0

Al 24′ minuto carambola in area Napoli con errore di Manolas e Simmy per il Crotone mette in rete. Napoli 2 – Crotone 1

I primi 30′ minuti vedono il dominio del Napoli, infatti tranne la parentesi del gol del Crotone, tutto Napoli che conclude con una punizione da fuori area che Mertens mette in rete. Napoli 3 – Crotone 1

Il primo tempo si conclude, tutto sommato con un buon Napoli.

SECONDO TEMPO Si riparte con il fischio del sig. Di Martino e con il risultato di 3 – 1 per il Napoli sul Crotone. Il Napoli forte del vantaggio si appresta a chiudere la partita e subito dedicarsi alla trasferta di Torino con la Juventus. Se la testa è già a Torino, i piedi no. Simmy raddoppia con una difesa piazzata al 48′ il Crotone accorcia e porta Napoli 3 – Crotone 2.

Il raddoppio del Crotone mette in crisi il Napoli che sbaglia più del consentito. Intanto sono trascorsi i primi 10 minuti. Ma non basta al ’60 minuto il Crotone pareggia con l’ennesimo svarione difensivo di Maksimovic. Napoli 3 – Crotone 3

La partita cambia volta, il secondo tempo, quello che doveva essere poco più che un allenamento, in vista della Juventus, si è trasformato in un agonia che solo al 71′ minuto con un tiro ad incrociare di De Lorenzo mette in rete che porta a Napoli 4 – Crotone 3

La partita si trascina con un batticuore fino al 93′ minuto, affinché i famelici 3 punti possano essere assegnati agli azzurri. Napoli 4 – Crotone 3

La corsa continua, anche se con tante sofferenze, dallo Stadio Diego Armando Maradona è tutto.

NAPOLI 4 – CROTONE 3

Il Napoli ancora in corsa per un posto nell’Europa che conta

FORZA NAPOLI SEMPRE

GBLOT

Antonello Di Martino

Di Antonello Di Martino

Sono il papà di Francesco ed il Capo, come dicono loro, di un gruppo di agguerrite giovani donne, professioniste e professionali, con le quali condivido un pezzo di vita e di professione. - Direttore Editoriale MANI E VULCANI magazine - CEO NAPLES AND ITALY visite guidate ed eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *