New Zealand vs Luna Rossa 1 – 1


“13 regate per 1 coppa”

L’America’s Cup è il più famoso trofeo nello sport della vela, nonché il più antico trofeo sportivo del mondo per cui si compete tutt’ora. Si tratta di una serie di regate di match race, ovvero tra soli due imbarcazioni che gareggiano uno contro l’altro. 

Comincia alle 16.15 ora della Nuova Zelanda, le 4 del mattino in Italia, la prima regata della finale di Coppa America di vela. Di fronte i detentori del titolo di Team New Zealand e la barca italiana Luna Rossa. Il mare di Auckland sarà teatro di una sfida tra due imbarcazioni super tecnologiche, capaci di raggiungere velocità impensabili fino a pochissimi anni fa. Le due barche tornano a sfidarsi dopo ben 21 anni, quella volta vinsero i neozelandesi, per la squadra azzurra è dunque l’occasione di una rivincita.

In programma tredici regate, il trofeo andrà alla squadra che ne vincerà sette.

Mercoledì 10 marzo in programma le prime due regate, giovedì riposo, poi da venerdì due prove al giorno fino, eventualmente, a mercoledì 17 marzo quando, in caso di parità 6-6, si disputerà la 13ma e ultima regata per l’assegnazione del titolo.

Mercoledì 10 marzo

PRIMA REGATA … Luna Rossa battuta da Team New Zealand per 31 secondi. Partenza molto combattuta ma i neozelandesi prendono un vantaggio che hanno mantenuto fino alla fine e per tutti i sei lati del percorso. Ma l’imbarcazione italiana c’è, e sicuramente, la prima impressione è stata quella di gareggiare alla pari coni neozelandesi. New Zealand – Luna Rossa 1 – 0

SECONDA REGATAPersa la prima regata, la barca italiana si riprende subito, reagendo con una partenza perfetta, nella seconda regata, accumulando un buon vantaggio, il team è riuscito a gestire nonostante la rimonta dei detentori della coppa, arrivati al traguardo con sette secondi di ritardo. La tanto temuta velocità di Te Rehutai, la barca dei neozelandesi, non è emersa come ci si aspettava e Francesco “Checco” Bruni, uno dei due timonieri di Luna Rossa, era soddisfatto già alla fine del primo confronto perso: “Le prestazioni delle barche mi sono sembrata simili, ci aspettano regate molto eccitanti”. New Zealand – Luna Rossa 1 – 1

Prossimo appuntamento giovedi notte, il guanto di sfida è stato lanciato con un importantissimo primo punto…

Antonello Di Martino

Di Antonello Di Martino

Sono il papà di Francesco ed il Capo, come dicono loro, di un gruppo di agguerrite giovani donne, professioniste e professionali, con le quali condivido un pezzo di vita e di professione. - Direttore Editoriale MANI E VULCANI magazine - CEO NAPLES AND ITALY visite guidate ed eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *