INTER 1 – NAPOLI 0


La Pinacoteca di Brera possiede un’estesa collezione e, per alcuni visitatori, la sua visita può essere noiosa. La maggior parte dei dipinti sono di tematica religiosa e, perciò, potrebbe non essere una visita piacevole per coloro che non hanno studiato storia dell’arte o che non hanno un grande interesse in materia. Chi ha approfondito lo studio della storia dell’arte o gli appassionati del settore la considerano, al contrario, un punto d’interesse imprescindibile!

A prescindere dai vostri interessi, vi raccomandiamo di entrare nel cortile dell’edificio, una straordinaria opera architettonica che si può visitare gratuitamente.

PRIMO TEMPO… Alle 20,45 di giovedi 16 dicembre, il Napoli si trova al cospetto dell’Inter a Milano. Proprio nel giorno in cui San Gennaro non fa il miracolo, le due squadre cominciano una partita a scacchi. Primo sussulto per l’inter con Lautaro, risonde il Napoli con Zielinski. Segnaliamo l’ingresso in campo di Petagna al posto di Mertens che ’13 minuto che per infortunio è costretto ad uscire in lacrime dal campo. Davide Massa di Imperia è l’unico che non merita la sufficienza, colpevole di una serie di errori da una parte e dall’altra. Al ’45 vengono dati ‘2 minuti di recupero prima della fine del primo tempo. Lozano il migliore in campo per il Napoli nel primo tempo. Inter – Napoli 0 0

SECONDO TEMPO… il secondo tempo, sembra ricalcare le orme del primo tempo, nessuna delle due squadre vuole scoprirsi, pertanto la partita a scacchi continua con il Napoli che palleggia un po di più.

Al ’53 minuto, bella azione del Napoli con una conclusione poco felice di Insigne. Poi tutto ricomincia, sempre con una leggera supremazia per il Napoli, ma sostanzialmente due squadre che si equivalgono, ma soprattutto due squadre che si temono. al ’66 minuto occasionissima per Insigne con una grandissima risposta di Handanovic. ’70 per fallo di Ospina rigore per l’Inter ed espulso Insigne per proteste. Rete di LUkaku ….Inter 1 – Napoli 0

Cambi per il Napoli che resta in dieci, esce Zielinski e Bakayoko ed entrano Politano e Fabian. All’80 minuto grande occasione per il Napoli con Politano ed ancora una volta Handanovic para. Ancora cambi per il Napoli, esce Mario Rui ed entra Ghoulam e poi esce Demme per Elmas. Il Napoli cerca nel finale, e con un uomo in meno, dare il tutto per tutto. Altra occasione al ’90 per Di Lorenzo. Ultimi ‘4 minuti di recupero …’92 minuto altra occasione nettissina per Petagna che prende il palo, ed al minuto ’94 l’arbitro chiude le ostilità. Il Napoli immeritatamente perde a Milano, migliore in campo tutto il Napoli il peggiore Massa, voto 5. Inter – Napoli 0 0

…da Milano è tutto, Inter – Napoli 1 – 0

GBLOT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here