Napoli è donna…


Mamma: Napoli è donna, lo è nella sua accezione grammaticale, ma soprattutto nell’anima, nel cuore, nei sentimenti ed in tutta la sua evanescente essenza.

Napoli, come una fanciulla bellissima stesa su di una spiaggia è sorridente, loquace, complice sensibile e piena di mistero.

Misteriosa e allegra cela dietro ogni generoso sorriso qualcosa di particolare: donne di Napoli, donne per Napoli, donne a Napoli, che la fantasia ci aiuti quando la realtà la supera.

Il bello di vivere in uno splendido angolo di mondo come questo Golfo del Mediterraneo è la possibilità di incontrarsi con le amiche, per un aperitivo in luoghi da cornice come il borgo Marinaro, Mergellina, il lungomare di Pozzuoli o Marechiaro dove con la complicità di un tramonto ci si può abbandonare alle più delicate confidenze oppure a divertenti chiacchiere che concludono la giornata.

E allora, diciamolo questa città: quanta ricchezza offre ad una semplice passeggiata al femminile, spunti di tranquillità ed infinite possibilità.

La donna che abita a Napoli, la possiede, la racchiude: dalle zone collinari, vie dello shopping, al Porto dove si aspetta per raggiungere un sogno chiamato Capri, Ischia, Procida ai Decumani sorprendenti e fitti, ai Campi Flegrei dove la terra ancora respira; un vertiginoso turbine di sensazioni diverse che senza ombra di dubbio ci può far dire: “Napoli è donna!” …e le sue curve? Non ci si stanca mai di accarezzarle…

Valeria Garofalo

Di Valeria Garofalo

Laureata in Conservazione dei Beni Culturali innamorata dell'incanto che questa città sprigiona, capace di emozionarsi ovunque la scia di una melodia sia in grado di portarmi. ...questa sono io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *