Napoli 2 – Lecce 3


Diciamo la verità ci eravamo tutti un poco illusi. Complici le ultime vittorie e il tifo ritrovato, avevamo ripreso a sognare addirittura per la Champions
Eravamo pronti ad incoronare Gattuso quale salvatore della patria.
Ad innamorarci nuovamente della squadra, ed invece…
Ed invece una bella doccia fredda ci ha riportato alla realtà.
Il Napoli si ferma con il Lecce, con una brutta sconfitta che ha il sapore ancora più amaro per evidenti errori arbitrali.

Perché seppur è vero che da parte nostra ci sono stati errori di gioco e si sono ripresentati strafalcioni che vedevano già ai tempi di Ancelotti, dall’altro lato non si può non evidenziare che la gestione della gara da parte di Giua e il mancato consulto del var abbiano condizionato negativamente l’esito della sfida.

Insomma il Lecce ci batte per 3 a 2 e non ci va nemmeno più di polemizzare …
In questa continua alternanza di umori, di alti e bassi si perde anche la fiducia in uno sport che dovrebbe essere un divertimento,una passione e non un momento di ingiustizia o frustrazione…

Parafrasando una nota pubblicità toglieteci tutto ma non la voglia di tifare …
Non sarebbe giusto!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here