undicesima edizione


Pompei a New York: ai nastri di partenza l’ITALIAN MOVIE AWARD ®. L’undicesima edizione è dedicata al genio di Leonardo da vinci e alla nostra sete di conoscenza.   

L’Italian Movie Award ®, il Festival Internazionale del Cinema Italiano all’Estero, è ai nastri di partenza per una nuova avventura. Anche quest’anno doppio appuntamento sull’asse Pompei – New York, città simbolo del passato e del futuro della civiltà occidentale. Siamo arrivati alla XI edizione e pure questa volta l’Italian Movie Award avrà al suo fianco i migliori protagonisti del magico mondo del cinema. 

“Questa edizione la dedichiamo a Leonardo Da Vinci, artista, scienziato, genio della conoscenza e della innovazione, a 500 anni esatti dalla sua scomparsa. Da Vinci – spiega Carlo Fumo, presidente e direttore artistico del Festival – sarà il nostro orizzonte culturale ed ideale nel percorso che ci porterà da Pompei (dal 27 luglio al 4 agosto) a New York (dal 16 al 20 novembre), le città che ospiteranno l’Italian Movie Award. Da New York abbiamo già una sorpresa bellissima che però sveleremo in conferenza stampa. Ed è una sorpresa di cui siamo orgogliosi”.    

“Anche quest’anno – spiega Luca Abete, storico conduttore dell’Italian Movie Award – avremo attori, registi, produttori che rappresentano il meglio della scena nazionale e internazionale del cinema. Si va dalla madrina Diana del Bufalo che aprirà il festival il 27 luglio al giovane regista Cristiano Anania, all’attrice Claudia Gerini, l’attore Vinicio Marchioni, il regista e attore Giorgio Tirabassi, la giovanissima Ludovica Nasti, e ancora la simpatia travolgente di Maurizio Casagrande, l’ironia di Francesco Paolantoni e una folta rappresentanza di comici della fortunata trasmissione Rai “Made In Sud”. Il 28 luglio avremo il trio Sergio Muniz, Luca Ward, Paolo Conticini che stanno portando nei teatri italiani il musical di successo “Mamma Mia!”. E poi a New York c’è la sorpresa straordinaria che non vediamo l’ora di far conoscere a tutti”.  

La sorpresa newyorkese, i contenuti del Festival, le tappe di avvicinamento all’evento di Pompei con proiezioni di film in prima visione assoluta nella Italian Movie Arena del Parco Naturale de “La Cartiera” di Pompei, il concorso Short Social World Competition e la VI edizione del Summer Camp di Italian Media Academy, percorso formativo gratuito disponibile per 25 studenti oltre a tutte le altre novità di questa edizione saranno illustrati nel corso della conferenza stampa  che si terrà mercoledì 24 luglio alle ore 18:00 presso la Multimedia Room dell’Italian Media Academy in Via Isca 8 a Colliano (SA). 

Alla conferenza stampa saranno presenti il direttore e presidente del Festival, il regista Carlo Fumo,  il conduttore Luca Abete, irriverente inviato di Striscia la Notizia, il center manager del Centro Commerciale La Cartiera di Pompei, Enrico Cassero, i sindaci di Pompei (Pietro Amitrano), Valva (Vito Falcone), Colliano (Adriano Goffredo), Aquara (Antonio Marino) nonchè direttore generale di BCC Aquara e Marcello Formica, presidente del Consorzio Turistico Termale SeleTanagro.  Interverrà anche l’assessore regionale al Turismo della regione Campania, Corrado Matera. Una presenza non casuale quella dell’assessore Matera perchè l’Italian Movie Award promuove sin dalla sua nascita le bellezze, l’attrattività e la ricchezza culturale della Campania con la scelta di location come Pompei (sede evento Italian Movie Arena) ed altri comuni della Valle del Sele come Colliano (sede Italian Media Academy) e Valva (Villa D’Ayala), zone bellissime del Salernitano.    

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here