RASSEGNA DI DRAMMATURGIA ANTICA

GIUGNO > LUGLIO 2019 – TERZA EDIZIONE


Ritorna dal 20 giugno al 13 luglio 2019, ormai tra gli appuntamenti di punta dell’estate italiana dei festival teatrali, Pompeii Theatrum Mundi, la rassegna estiva di drammaturgia antica promossa da Teatro Stabile di Napoli-Teatro Nazionale e Parco Archeologico di Pompei, in coproduzione con Fondazione Campania dei Festival-Napoli Teatro Festival Italia 2019, Teatro Nazionale di Genova, Teatro di Roma-Teatro Nazionale, Fondazione Matera Basilicata2019.

Un progetto quadriennale immaginato per il Teatro Grande del più imponente sito archeologico del mondo qual è Pompei, che si inserisce nel più vasto programma di promozione del Parco.

Secondo un articolato calendario, tra il 20 giugno e il 13 luglio 2019 sul palcoscenico del Teatro del II sec. a.C. andrà in scena il terzo ciclo di spettacoli della rassegna, con quattro grandi opere tutte in prima assoluta proposte al pubblico nella suggestiva atmosfera degli Scavi, quest’anno promosse anche nell’ambito della sezione Progetti speciali della dodicesima edizione del Napoli Teatro Festival Italia diretto da Ruggero Cappuccio.

“teatro grande pompei”

programma

20 > 22 Giugno 2019 – LA TEMPESTA di William Shakespeare adattamento e regia Luca De Fusco

27 > 29 Giugno 2019 – EDIPO A COLONO scrittura di Ruggero Cappuccio dall’opera di Sofocle – regia Rimas Tuminas

4 > 6 Luglio 2019 SATYRICON di Francesco Piccolo – ispirato a Petronio – regia Andrea De Rosa

11 > 13 Luglio 2019 – IL PARADISO PERDUTO. LEELA – una creazione di Vertigo Dance Company (Israele)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here